Pulse Mode Ultrasuoni

Ultrasuoni / Tecnica Lavaggio Ultrasuoni / Pulse Mode Ultrasuoni
pulse mode

Variazioni di Potenza per il Lavaggio con Ultrasuoni

Il pulse mode è un particolare accorgimento che consiste in una successione di periodi di potenza superiore del 50-80% alla potenza normale, seguiti da uguali periodi di potenza zero. Si adotta questo particolare modo di funzionamento per due scopi:

  • fornire sia pure per pochi istanti una potenza ultrasonora notevolmente maggiorata rispetto a quella normale
  • avere poi altrettanti istanti di quiete assoluta per bloccare la formazione delle onde stazionarie

Questo utilizzo è conveniente nei casi, dove un martellamento a potenza maggiorata è preferibile ad una azione continua ed uniforme. Questi casi sono quelli in cui il materiale da asportare è connesso alla superficie del pezzo, cioè ad esempio nel caso di ossidazioni, incrostazioni calcaree, vernici vetrificate, influorescenze o gemmazioni di materiale organico.

IL PULSE MODE PUÒ ESSERE ABILITATO IN 3 MODI:

pulse mode

  1. SUL GENERATORE MEDIANTE I PULSANTI UP & DOWN
  2. CON COMANDO REMOTO DA PLC SUGLI INGRESSI I/O
  3. CON COMANDO SULLA PORTA RS232 DA PC OS WINDOWS

Importante

Onde evitare di sovraccaricare gli elementi PZT, un limitatore a tempo impedisce la ripetizione del funzionamento pulsante per un tempo uguale a quello in cui esso è stato attivato.