Impianti di Lavaggio Automatici Ultrasuoni

Ultrasuoni / Macchinari per il Lavaggio ad Ultrasuoni / Impianti di Lavaggio Automatici Ultrasuoni

Impianto Ultrasuoni Automatico e Lavatrici Ultrasuoni con Cestelli Rotanti

Tra i prodotti di punta del catalogo Moroni spiccano gli impianti di lavaggio automatici a ultrasuoni di ogni specie, ideali non solo per la fase di lavaggio ma anche per i trattamenti successivi.

IMPIANTI CON CARROPONTE ORTHAGON

Gli impianti automatici con carroponte Orthagon di Moroni Ultrasuoni sono ideali per gestire carichi elevati in quanto assicurano grande produttività, minimo impiego di manodopera e massima sicurezza in fase di lavorazione.

IMPIANTI PASSO-PASSO (P.P.)

impianti ultrasuoni automatici

Gli impianti Passo-Passo (P.P.) Moroni, detti anche impianti a noria o a passo pellegrino sono in grado di assicurare massima produttività grazie al sollevamento e la traslazione contemporanea di tutti i cestelli. Altro punto di forza è la semplicità di utilizzo nel ciclo di programmazione, poichè ripetono continuamente da un minimo di 6 a un massimo di 10 movimenti.

impianti ultrasuoni automatici

IMPIANTI LIFTER

Grazie agli impianti automatici per il lavaggio Lifter di Moroni Ultrasuoni, i pezzi da lavare vengono caricati su di una piattaforma che scende in modo automatico in posizione di lavaggio. All’azione degli ultrasuoni viene aggiunto uno stantuffaggio che favorisce la fuoriuscita dei residui solidi dalle parti più interne dei pezzi. Pertanto, questa tipologia di impianti è particolarmente indicata per il lavaggio di meccanica pesante, come motori, stampi, gruppi e cilindri idraulici e pneumatici.

impianti ultrasuoni automatici

Serie ROTOLIFTER

impianti ultrasuoni automatici

 

Nella serie Rotolifter di Moroni Ultrasuoni rientrano le lavatrici a ultrasuoni con cestelli rotanti (buratti), progettate per lavaggi della massima precisione su minuteria metallica in genere, per togliere oli e grassi di lavorazione, ma soprattutto per rimuovere trucioli e residui di lavorazione.

Dall’azione combinata degli ultrasuoni con una lenta rotazione dei pezzi è possibile ottenere la pulizia anche delle parti più interne come filettature, fori ciechi, piani sottosquadro. Altro vantaggio della rotazione in immersione è la sua capacità di preservare i pezzi da lavare attutendo gli urti tra di loro, specialmente nelle parti più delicate come filettature esterne o piani delicati di riscontro.

Quando in posizione di lavaggio la piattaforma, che sale e scende con il rotoburatto, esegue una movimentazione verso l’alto e verso il basso (detta stantuffaggio) , i trucioli vengono allontanati dai pezzi lavati.

Gli impianti Moroni Ultrasuoni, tutti ad alto contenuto tecnologico con programmazione e controllo computerizzato, sono completamente automatici, per cui l’unica incombenza per l’operatore sarà quella di togliere e mettere i rotoburatti sul pianale di carico.
Rivolgetevi a Moroni Ultrasuoni per richiedere un impianto personalizzato in base alle vostre esigenze.

impianti automatici

Infine numerosi altri impianti ultrasuoni automatici sono stati realizzati dal 1963. Siamo specializzati nella progettazione anche di un singolo impianto ed un nostro reparto è completamente dedicato a questo tipo di problema.