Impianti pluristadio automatici con ROBOT

Ultrasuoni / Prodotti – la gamma intera / Impianti pluristadio automatici con ROBOT
lavatrice ultrasuoni MDV 90-6 AMF Robot Hightech

Carrello a sbalzo su monorotaia.
Possibilità di memorizzare fino ad 9 cicli diversi per vari tipi di lavaggio.

La memorizzazione viene effettuata molto semplicemente dall’operatore con il sistema dell’autoapprendimento, il robot ripete il percorso che manualmente gli viene fatto eseguire la prima volta. Ad ogni cambio di direzione può essere inserita una sosta temporizzata.

Quattro livelli di velocità per ogni movimento, controllo mediante microprocessore delle rampe di accelerazione e decelerazione per un funzionamento in assoluta sicurezza senza scosse e vibrazioni.

32 input/output per il controllo degli elementi esterni (temperature dei bagni, coperchi, nastri movimentatori dei cestelli, ecc.).

PRINCIPALI APPLICAZIONI DEGLI IMPIANTI CON ROBOT

  • Lavaggi nell ‘industria meccanica leggera (pompe, valvole, carburatori, ugelli, filiere, aghi, utensili meccanici, chirurgici, protesi, valvole mitraliche, ecc.)
  • Sgrassaggio in preparazione di successive lavorazioni, verniciature, galvanizzazioni, metallizzazioni sottovuoto, trattamenti indurenti, ecc.)
  • Lavaggi nell ‘industria meccanica di precisione (strumentazione, ottica, elettronica, chimica e farmaceutica.

CICLI DI LAVORO MULTISTAGE: VEDI SCHEMA

  1. Lavaggio con ultrasuoni in detergente alkalino caldo
  2. Lavaggio con ultrasuoni in detergente alkalino caldo
  3. Risciacquo in acqua corrente a perdere
  4. Neutralizzazione in bagno acido
  5. Risciacquo in acqua demineralizzata
  6. Doppia asciugatura in aria calda ventilata e microfiltrata

PRINCIPALI CARATTERISTICHE TECNICHE:

  • Motori in corrente continua con limitatori di coppia e frizioni per eventuali errori
  • Trasmissione dei dati con fotocellula
  • Certificazioni: 626/94 (Sicurezza); 89/336/CEE (Compatibilità elettromagnetica)
lavatrice ultrasuoni lavatrice ultrasuoni chiusa